ESAURITO

Il paese degli stronzi - Numero Zero

Champa e Danno

Boccadimerda ti fregava sempre, Culosecco piangniucolava, Unghiesporche era il capo, Occhiorotto, Mentodritto, Pisello, Dentistorti, Sorriso, Facciabutterata. Tutti Stronzi.

Bracciamagre, Pochicapelli, poveri Fessi.

Chi si innamora lo fa per salvarsi ma senza rendersene conto viene divorato da un sentimento ancora più grande: l' odio. Odio per te, che sei diverso, per te che abiti dall'altra parte della barricata, separati dalla grande marea oppure semplicemente per abbattere la noia che corrode anima e corpo.

Scritto prima del numero 1, questo volume introduce il nostro misero, vero ed attuale paese. Il paese degli stronzi.

Nella stessa serie